Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Grazie al sostegno della Cooperazione Italiana allo Sviluppo, oltre 5.000 studenti migranti in Colombia hanno accesso all’alimentazione scolastica

Data:

16/12/2021


Grazie al sostegno della Cooperazione Italiana allo Sviluppo, oltre 5.000 studenti migranti in Colombia hanno accesso all’alimentazione scolastica

La cooperazione italiana sostiene con un contributo di 600.000 euro il Programma Alimentazione Scolastica (PAE) del Governo Colombiano e collabora con le Autorità locali e partner internazionali, come il PAM - Programma Alimentare Mondiali, affinché bambine, bambini e ragazzi in età scolare continuino a ricevere un sostegno che soddisfi le loro esigenze alimentari e nutrizionali durante la crisi da COVID-19. Grazie a questo contributo, più di 4.000 studenti migranti nella città di Cúcuta (Dipartimento Norte de Santander) e poco più di 1.000 a Riohacha (Dipartimento La Guajira) ricevono ogni giorno pasti caldi e spuntini nutrienti. Assicurando l'alimentazione dei più piccoli in casa, si consente ai genitori l’impiego del denaro in altre necessità come l'affitto e l'abbigliamento.

https://it.wfp.org/storie/grazie-allitalia-pasti-scuola-5000-studenti-migranti-colombia 


472