Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Adozioni

 

Adozioni

>>  Adozioni Internazionali

AGLI ASPIRANTI GENITORI ADOTTIVI,
interessati ad adottare in Colombia, consigliamo di consultare il sito web della Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, www.commissioneadozioni.it dove sono descritte le procedure riguardanti l'adozione internazionale.

Quest’Ambasciata consiglia ai futuri adottanti che hanno scelto la Colombia, di prendere diretto contatto con l’I.C.B.F. (Instituto Colombiano de Bienestar Familiar) che é l’Istituzione Statale con la quale potranno svolgere l’intero iter adottivo in forma sicura e gratuita.

IN AMBASCIATA...
PRIMA FASE


Per ottenere la "promessa di visto" (impegno di rilascio del visto d'ingresso) è necessario che gli adottanti (o l'avvocato che li rappresenta) presentino la seguente documentazione:

  1. "Autorizzazione al proseguimento della procedura", rilasciata dalla Commissione per le Adozioni Internazionali;
  2. "Decreto di idoneità all’adozione internazionale", rilasciato dal Tribunale italiano per i minorenni;
  3. Atto di nascita del minore, rilsciato dalla competente Autorità colombiana (Registraduria ovvero Ufficio Notarile);
  4. "Decreto di adottabilità" del minore, rilasciato dall’I.C.B.F. (Instituto Colombiano de Bienestar Familiar), sulla base di una "sentenza di abbandono" del minore, passata in giudicato.

SECONDA FASE

Ottenuta la sentenza definitiva di adozione, per il rilascio del visto-ingresso del minore, gli adottanti dovranno presentare in Ambasciata la seguente documentazione, in originale:

  1. Formulario per la richiesta del visto-ingresso con allegati: -passaporto del minore, -due fotografie del minore (3x4 fondo bianco), -fotocopia del passaporto dei genitori adottanti;
  2. Sentenza di adozione emessa dal Tribunale colombiano, con traduzione ufficiale alla lingua italiana;
  3. Sentenza di abbandono con traduzione ufficiale;
  4. Nuovo atto di nascita con traduzione ufficiale (contenente l'annotazione dell'adozione);
  5. Vecchio atto di nascita con traduzione ufficiale;
  6. Decreto d’idoneità emesso dal Tribunale italiano;
  7. Certificato di conformità emesso dall’I.C.B.F. (nella base della Convenzione De L'Aja sulle adozioni);
  8. "Autorizzazione all’ingresso e residenza per adozione", emessa dalla Commissione per le Adozioni Internazionali.

Il visto-ingresso viene rilasciato agli interessati in giornata.

TERZA FASE  

E' necessario fare n. 4 fotocopie dei seguenti documenti, i cui originali vanno legalizzati:

  • Sentenza di adozione; 
  • Sentenza di abbandono;
  • Nuovo atto di nascita del minore;
  • Vecchio atto di nascita del minore;
  • Certificato di conformità dell’adozione;
  • Autorizzazione all’ingresso e residenza per adozione.

PORTARE N. 4 BUSTE GRANDI  

Preparazione delle 4 buste  

BUSTA N. 1: per l’Aeroporto di Bogotà

- sentenza adozione (copia conforme all'originale firmata dal Segretario del Tribunale colombiano);
- atto di nascita nuovo (copia conforme all'originale, firmata dal funzionario dell'Autorità competente -Registraduria ovvero Ufficio Notarile-) che modifica il cognome del minore adottato;
- eventuale autorizzazione dell’altro genitore se assente al momento della partenza del minore.  

BUSTA N. 2: per l’Aeroporto italiano
- decreto d’idoneità del tribunale italiano (1 originale);
- pagina passaporto con foto del minore (1 fotocopia);
- pagina passaporto del visto-ingresso del minore (1 fotocopia);
- risoluzione di abbandono (1 fotocopia);
- sentenza di adozione (1 fotocopia);
- atto di nascita nuovo (1 fotocopia);
- atto di nascita vecchio (1 fotocopia);
- autorizzazione a ingresso e residenza per adozione (1 fotocopia).  

BUSTA N. 3 : per il Tribunale per i minorenni
- sentenza di adozione (1 copia conforme, legalizzata con “Apostille”)
- risoluzione di abbandono (1 copia conforme, legalizzata con “Apostille”);
- atto di nascita vecchio (1 copia conforme, legalizzato con “Apostille”);
- atto di nascita nuovo (1 copia conforme, legalizzato con “Apostille”);
- autorizzazione a ingresso e residenza per adozione (1 fotocopia);
- decreto d’idoneità del tribunale italiano (1 fotocopia);
- certificato di conformità dell’adozione (1 originale, legalizzato con “Apostille”).  

BUSTA N. 4: per i genitori del bambino
Oltre al PASSAPORTO DEL BAMBINO, tutti i documenti che restano
- sentenza di adozione (1 copia conforme);
- abbandono (1 originale o copia);
- atto di nascita vecchio (1 copia conforme);
- atto di nascita nuovo (1 copia conforme);
- certificato di conformità (1 fotocopia)
- autorizzazione a ingresso e residenza per adozione (1 fotocopia).    

CASE DI ADOZIONE AUTORIZZATE IN COLOMBIA CON VIGILANZA DEL’I.C.B.F. 

INSTITUTO COLOMBIANO DE BIENESTAR FAMILIAR
Divisione di Adozioni - Apartado Aereo n. 18116,
Avenida 68 N. 64-01, Bogotá, Colombia tel. (00571) 43777630 Fax 3108574

•LOS PISINGOS
Tel. (00571) PBX 6708686
lospisingos@yahoo.com
Av. 7 N. 157-91
Fax 6729793
BOGOTA 
•FANA
Tel. (00571) 6806000-6805611
fana@colomsat.net.co
Cra. 96 N. 156B - 10
Fax 5360602
BOGOTA 
•AYUDAME
Tel. (00571) 2583390
ayudame@colomsat.net.co
Calle 128 N. 7 - 53
Fax 2164406
BOGOTA 
•CASA DE LA MADRE Y EL NIÑO
Tel. (00571) 2687400
lacasa@andinet.com
Calle 48 N. 28 - 30
Fax 2681008
BOGOTA 
•CRAN
Tel. (00571) 6813599-6814940-6925275
cran@mailandnews.com
Trans. 66 N. 164 - 30
Fax 6847404
BOGOTA 
•LOS CHIQUITINES
Tel. (00572) 8934219-8934142
chiquitines@telesat.com.co
Av. Lucio Velasco N. 15 - 325
Fax 934259
CALI 
•CASA DE MARIA Y EL NIÑO
Tel. (00574) 2686112
casademaria@etm.net.co
Calle 9A Sur N. 25 - 422
Fax 2666771
MEDELLIN 
•CASITA DE NICOLAS
Tel. (00574) 2638086
casitanicolas@epm.net.co
Cra. 50 N. 65 - 23
Fax 2114242
MEDELLIN


48