Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

EMERGENZA COVID 19 – IMPORTANTISSIMO – NUOVE RESTRIZIONI PER IL RIENTRO IN ITALIA DALLA COLOMBIA.

A seguito dell’ordinanza del Ministero della Salute italiano del 12 agosto 2020, è stato introdotto dal 13 agosto il divieto di ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni abbia soggiornato o sia transitato in Colombia. La misura è in vigore almeno fino a prossimo 7 settembre.

Le sole eccezioni al presente divieto sono:

cittadini italiani, di uno Stato UE, di un paese parte dell’accordo di Schengen, del Regno Unito, di Andorra, del Principato di Monaco, della Repubblica di San Marino o dello Stato della Città del Vaticano e i loro stretti familiari (discendenti e ascendenti conviventi, coniuge, parte di unione civile, partner stabile), A CONDIZIONE CHE SIANO RESIDENTI ANAGRAFICAMENTE IN ITALIA DA DATA ANTERIORE AL 9 LUGLIO 2020.

– funzionari e agenti dell’Unione europea, di organizzazioni internazionali, personale delle missioni diplomatiche e dei consolati, personale militare nell’esercizio delle loro funzioni.

Anche per tali eccezioni vale l’obbligo di isolamento fiduciario di 14 giorni.

Si invita a consultare con attenzione il seguente link relativo alle domandi frequenti per il rientro in Italia e all’ingresso di cittadini italiani e stranieri:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html