Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Incontro di studio sul tema “Le rotte e le logiche del traffico internazionale di stupefacenti e le evoluzioni della criminalità organizzata transnazionale” (24 maggio 2024)

testatina2

Da mercoledí 22 a venerdí 25 maggio nel Palazzo di Giustizia di Palermo avrá luogo la commemorazione dell’omicidio del Giudice Givanno Falcone avvenuto il 23 maggio 1992.

L’evento vedrá la partecipazione di importanti Autoritá giuridiche sudamercane e una rilevante presenza di magistrati italiani antimafia.

L’obiettivo é commemorare questo anniversario dando valore al lascito morale e  giuridicio dei Giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino che giá a quel  tempo, piú di 30 anni fa, parlavano di crimine transanazionale e dell’importanza della cooperazione giuridica internazionale, gettando le fondamenta della Convenzione di Palermo.

Il tema é sempre piú d’attualitá se pensiamo al numero assai ridotto di team investigativi congiunti a fronte del quantitativo infinito di tonnellate di cocaina e altre droghe que dall’America Latina inondano l’Europa e l’America del Nord.

Si tratterá di una modalitá nuova per onorare la memoria dei due eroi italiani dell’antimafia e di altri magistrati come Marcelo Pecci e César Suárez che hanno lavorato e lavorano in tutto il mondo fino all’estremo sacrificio per assicurare sicurezza e giustizia contro questa minaccia globale.

In tale cornice, il 24 maggio dalle 9.00 alle 18.30 si terrá, nell’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Palermo, un incontro internazionale di studio intitolato “Le rotte e le logiche del traffico internazionale di stupefacenti e le evoluzioni della criminalità organizzata transnazionale”. La diretta streaming dell’evento verrá trasmessa al seguente link: STREAMING SU YOUTUBE – Le rotte e le logiche del traffico internazionale di stupefacenti e le evoluzioni della criminalità organizzata transnazionale (servizitalia.it)

Per maggiori informazioni, si rimanda alla lettura dell’allegato disponibile qui: Encuentros de estudio y coordinacion sobre el narc_240520_070940